“Piove sui giusti e sugli iniqui”. “E cosa c’entriamo noi nel mezzo?”

Quest'anno a Milano la primavera tarda ad arrivare, sostituita da un'alternanza tra precoci sfiammate d'estate e scrosci d'acqua che danno un senso nuovo al fine settimana. Per dirla con Woody Allen, anche io "Amo la pioggia, lava via le memorie dai marciapiedi della vita". In ufficio ormai tengo la collezione completa di giacche: dal piumino … Continue reading “Piove sui giusti e sugli iniqui”. “E cosa c’entriamo noi nel mezzo?”

Annunci

L’infernale cratere sulla strada per l’aeroporto

Questo pezzo è soltanto una lunga e densissima citazione, una lettera che lo scrittore Gioacchino Martinez, protagonista de Lo Spasimo di Palermo di Consolo, scrive al figlio Mauro, terrorista rifugiato in Francia. Un legame si rinsalda tra l’infanzia in Sicilia, la stagione delle stragi e l’eredità dei padri che sono stati figli nel dopoguerra. Toni … Continue reading L’infernale cratere sulla strada per l’aeroporto

Scrivere un curriculum

Che cos'è necessario? È necessario scrivere una domanda, e alla domanda allegare il curriculum. A prescindere da quanto si è vissuto è bene che il curriculum sia breve. È d'obbligo concisione e selezione dei fatti. Cambiare paesaggi in indirizzi e malcerti ricordi in date fisse. Di tutti gli amori basta quello coniugale, e dei bambini solo quelli … Continue reading Scrivere un curriculum

Due letture per una Metamorfosi

La più celebre delle metamorfosi letterarie è quella di Gregor Samsa, viaggiatore di commercio, che una mattina svegliandosi da sogni tormentati scopre di essersi trasformato in un enorme insetto. La tragedia sconvolge la sua famiglia. L'epilogo necessario sarà la morte di Gregor, ormai abbandonato e rifiutato dalla famiglia, che vede nella sua morte, per inedia e … Continue reading Due letture per una Metamorfosi