A volte anche i dicotomici furori ritornano

testata vecchio splinder

 

[UPDATE: ora li trovate anche direttamente su questo blog, nel mega-archivione. Meglio abbondare che mancare]

Salvati dall’oblio splinderiano, ritornano cinque anni di Dicotomici Furori. I miei primi passi sul web, all’alba dei blog.
Letti e riletti più di 120mila volte, ora son tutti su http://toninopintacuda.blogspot.it/

Con pezzi storici come Il lepronte, ovvero i miei mercoledì cinematografici con cugini di contorno

Mio cugino ha una scala di giudizi che oscilla tra tre diverse aree: “Minchia ru paccu” (trad. per i non siculofoni: “Il film partiva bene ma il regista non è riuscito a portare a termine coerentemente i fili che andava intrecciando, sceneggiatura carente, cast discreto. Crolla miseramente nel finale e non bastano mica le tette della tipa a risollevare le sorti della pellicola.”) – “Graziusu” (trad. “sceneggiatura decisamente originale e eccellente cast, si notava però la mancanza delle degne tette di una tipa per portare il film nell’olimpo dei capolavori”) – “Ce lo rivediamo?” (trad. “un capolavoro, tutti gli elementi incastrati bene nella sceneggiatura, il tempo darà alla pellicola la patina del classico. Consiglierei una immediata e ulteriore visione per coglierne appieno gli snodi principali”). Francesco invece ha solo due rutti: rutto tremens vs. rutto melodico.

Annunci

2 thoughts on “A volte anche i dicotomici furori ritornano

  1. Ciao è un piacere leggerti! Posso chiederti perchè parli di oblio splinderiano? seguivo diversi blog su splinder che non trovo più! sai spiegarmi perchè? Grazie. Vera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...