Comunicare i sogni e il ritorno dei Dicotomici Furori

«Ora la calma t’aiuti a ritrovare il nome tuo d’un tempo, il punto di partenza», questa frase di Vincenzo Consolo sarà il mio epitaffio. Recuperare il nome d’un tempo…

Ciclicamente ritornano quei dicotomici furori che credevo d’aver definitivamente archiviato, quando mi hanno affidato un blog nella mia nuova vita milanese, non ho tentennato. Ed ecco che son tornati i Dicotomici Furori, che hanno compiuto i loro primi tredici anni.

Nella prima puntata di questi dicotomici furori 2.0 riprendo a vagare per il web letterario.

Continuano le piacevoli soddisfazioni, il vostro affezionato periodista che lieto intervista ha colpito ancora, ho incontrato Nichi Vendola, ne è venuto fuori un pezzo di cui vado abbastanza fiero.

Buona lettura e, come sempre, buona vita a voi e ai vostri sogni!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...