Un gelato al limon

Ecco, come s’è conclusa la serata di venerdì: baciando un airbag dopo che un maligno colpo di sonno ci ha fatto sbandare. Ho una piccola lesione sternale e un pernicioso dolore al collo che m’impedisce di leggere a letto. E io senza leggere proprio non ci riesco a prender subito sonno.

Il bilancio? Tre automobili completamente distrutte, scene d’isteria collettiva da parte dei proprietari delle due auto posteggiate e innocenti massacrate dal nostro veicolo, un palo divelto e tanta, tantissima paura. Che poi sono tutte minchiate che uno si sbobina il film della propria esistenza: la prima stringa di pensieri è stata la mia donna tra le nevi perenni, gli occhiali nuovi che proprio non riuscivo a ritrovare e soprattutto perché avevo cenato con un rivoltante sorbetto al limone mentre tutti gli altri commensali s’erano concessi una supercoppa con cioccolato e panna?

Annunci

One thought on “Un gelato al limon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...