Una Rete per acchiappar parole

Ho letto proprio ieri un interessante articolo sull’impossibilità materiale e morale di far siti per soli 500 euro.

Se uno riesce con pazienza e mantenendo la calma da bonzo a farsi pagare la grafica, se poi propone la sua opera di copywriter riceve risposte agghiaccianti.
Il risultato? Il cimitero di carcasse che infestano il web. Siti splendidi con pagine in perenne costruzione che mai si riempiranno.
E poi si lamentano pure che il sito non ha migliorato la loro situazione…

Vi lascio le belle parole di Vittorio Zambardino che gettano semi per fertili e future riflessioni:
«La tecnologia, quando non è piattaforma abilitante della comunicazione, non serve a niente. La forma tecnologica di oggi – come la carta 200 anni fa – è il simulacro di una relazione sociale nuova con il “popolo” che legge […] La tecnologia è la “carta” che permette di raggiungere il nuovo pubblico laddove questo vive e pensa. Dunque impossibile ignorarla».

Annunci

One thought on “Una Rete per acchiappar parole

  1. Ottima citazione, sono pienamente daccordo con te, si vedono troppo spesso siti enormi e vuoti, è difficile far passare il concetto che la cosa più importante sono i contenuti che meritano cura e attenzione. Diventa complicato spiegare la necessità di avere qualcuno che scriva e dia un senso ad un sito vuoto quando si hanno davanti persone che vogliono blog, sito, ecommerce con budget irrisori. Molta gente non percepisce il valore della professionalità e finisce inevitabilmente con il buttare via i soldi in qualcosa di bello che però non sa come mantenere. Spero che con il tempo migliori la percezione di quella che è la comunicazione sul web.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...