Altri squilibri di Annalisa Bruni

Mercoledì 15 novembre 2006, alle ore 17.00 al Centro Polifunzionale “Giovanni Pascoli”

Piazzale San Benedetto n. 1, Campalto – VE

Sarà presentato il libro

Annalisa Bruni, Altri squilibri, Spinea, Edizioni Helvetia, 2005

Coordina Caterina Albano.

Interverrà l’autrice.

Info: 041.900330

Annalisa  Bruni, Altri squilibri, Spinea, Edizioni Helvetia, 2005

Undici short stories sul pluriverso femminile contemporaneo, scandagliato in punta di penna da Annalisa Bruni secondo traiettorie oblique ed ineccepibili, con repentini sbandamenti del baricentro calibrati appositamente per tenere spostato il punto focale del lettore verso gli aspetti più borderline della nostra quotidianità. Nei racconti di Altri squilibri si sperimenta molto, si provoca altrettanto, si gioca liberamente (e talvolta un po’ cinicamente) con le “donne sull’orlo di una crisi di nervi”, procedendo per costruzioni a cerchi concentrici che finiscono inevitabilmente per convergere in gustosi colpi di scena. Madri apprensive, mogli fuori luogo, amiche autolesioniste, amanti a perdere, stravolte dalle loro stesse ossessioni, dal loro ininterrotto monologare autofagocitante ed implosivo, dalla paranoia degli occhi degli altri sempre puntati addosso, dai modelli omologati “made in USA”, dal fiato corto per correre appresso ai tempi che corrono, per sentirsi donne in un mondo in cui non si sa più bene cosa voglia dire essere donna.

E gli uomini? Ci sono anche loro, ovviamente… in qualche caso risolvono le questioni, ogni tanto amano giocare al gatto e al topo e se va male se ne escono con le ossa rotte, ma il più delle volte se ne stanno semplicemente lì a vedere come va a finire.

Annalisa Bruni con Altri squilibri ha accostato brillantemente l’intelligenza al senso del grottesco, la scrittura leggera, vitale e spigliata a trame solide e ben delineate, fatte apposta per durare a lungo sia nel tempo che nella memoria.


Annalisa Bruni è nata a Venezia e vive a Mestre. Lavora alla Biblioteca Nazionale Marciana dove organizza e promuove mostre ed eventi. Ha pubblicato racconti su riviste e volumi antologici. Ha scritto radiodrammi e sceneggiature radiofoniche per Radio3 Rai e la Radio Svizzera Italiana.  Ha esordito con il suo primo libro (Storie di libridine) nel 2002.

Dal 1998 al 2005 ha diretto il Laboratorio di scrittura creativa del Circolo culturale "Walter Tobagi". Di recente ha ideato un nuovo corso di scrittura creativa per l’Associazione "RistorArti": "Cucina di storie". Dal 2003 al 2005 ha curato il corso di scrittura cinematografica "Raccontare Mestre". Nel 2005 ha pubblicato la sua seconda raccolta di racconti: Altri squilibri, e ha curato, con Lucia De Michieli e Tiziana Agostini, l’antologia di racconti degli allievi del Laboratorio: Non disturbare. Scritture in corso. In questi giorni è uscito, edito dalla Fondazione Querini Stampalia, il suo racconto: Langenwang.

È attivamente impegnata nella promozione della lettura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...