Nel territorio del diavolo

A cinque anni feci un’esperienza che mi ha segnato per il resto della vita. "Pathé News" aveva inviato un fotografo da New York a Savannah a ritrarre uno dei miei polli. Questo pollo, un Bantam marrone chiaro della Cocincina, aveva la particolarità di riuscire a camminare sia in avanti sia all’indietro. La sua fama aveva fatto il giro dei giornali e quando giunse all’attenzione di "Pathé News", ormai non aveva più via di scampo: né avanti né indietro. Poco dopo morì, e non c’è da stupirsene.

Se introduco con questo aneddoto un articolo sui pavoni, è perché mi viene sempre fatta la stessa domanda: come mai li allevo. E non ho ancora trovato una risposta breve o sensata.

Dal giorno dell’inviato di "Pathé" ho cominciato a collezionare polli. Quello che era un vago interesse si tramutò in passione, in ricerca. Dovevo avere sempre più polli. I miei preferiti erano quelli con un occhio verde e uno arancione, o con il collo troppo lungo e la cresta deforme. Ne avrei voluto uno con tre zampe o tre ali, ma non mi è mai capitato niente del genere. Avevo meditato a lungo sulla foto, tratta da Believe It or Not di Robert Ripley, di un gallo sopravvissuto per trenta giorni senza testa, ma non ero portata per le scienze. Sapevo cucire bene e iniziai a confezionare abiti per polli. Un Bantam grigio di nome Colonnello Eggbert sfilava in cappotto di piqué bianco, con collo in trine e due bottoni sul dorso. A quanto pare, "Pathé News" non ebbe mai notizia di questi altri miei polli: non si sono mai visti altri fotografi.

© 2003 minimum fax Editore

Il libro

Nel territorio del diavolo. Sul mistero di scrivere di Flannery O’Connor

A cura di Robert e Sally Fitzgerald

Edizione italiana a cura di Ottavio Fatica

Prefazione di Christian Raimo

150 pag., Euro 7.50 – Edizioni Minimum Fax

ISBN 88-87765-74-X

L’autrice

Flannery O’Connor (1925-1964) ha scritto due romanzi, La saggezza nel sangue e Il cielo è dei violenti, ma è soprattutto celebre per i suoi racconti che l’hanno consacrata come una delle voci più rappresentative, insieme a William Faulkner, della letteratura del Sud degli Stati Uniti. Di recente è stato pubblicato l’epistolario Sola a presidiare la fortezza.

Per approfondire:

composto dai seguenti saggi:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...