La ghisa travestita da ceramica

Cominciamo dal Foro Italico. Questa sfilza di birilli di ghisa colorati sono un pugno nell’occhio. […] Lo sa perché i birilli non li hanno fatti di ceramica?

Dica

Durante la guerra il regime fascista aveva smontato tutte le cancellate per dare il ferro alla patria. Tra cui quelle del Giardino Inglese. Nel dopoguerra in sostituzione dei cancelli avevano sistemato una sessantina di "mignane", vaschette di ceramica De Simone.

Ma dopo qualche anno, se non ricordo male nel ’60, un dissenziente estetico con un martello nottetempo le ha distrutte tutte. E quindi stavolta hanno prescelto la ghisa travestita da ceramica. A prova di distribuzione. Purtroppo.

Enzo Sellerio risponde a Tano Gullo oggi sull’inserto palermitano di Repubblica, La città perduta di Enzo Sellerio, p. XIII

[A me ‘sti ignobili birilli palermitani sono sempre sembrati il profilo degli Sturmtruppen  di Bonvi.]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...