se non ora, quando?

E anche stavolta ci abbiamo preso la sola. Ennesimo mese senza soldi, continuiamo a lavorare per sei ore al giorno a lode e gloria del Ministro Giovanardi, e qui mi fermo. Dico, siamo solo 508 volontari e per dieci che non hanno segnalato il loro libretto postale piangiamo tutti gli altri 498. Molti magari pensano che sono solo conservati, che sono lì i bigliettoni pronti per essere spesi.
La delusione però brucia, fare due ore di turno, vedere il libretto passare lì, nella macchinetta per poi riuscire intonso. E questo è quanto. Alla fine, una lisca c’è stata. I post mattutini spuntano presto e presto vengono falsificati dall’esperienza.

Ci pagheranno, certo, non lo metto in dubbio. Ma se non ora, quando?

Di buono c’è che questo template più lo guardo e più mi piace, mette voglia di scrivere…

Annunci

6 thoughts on “se non ora, quando?

  1. Già, è proprio un bel template!P.s. Mi hai fatto ricordare che appena tornerò nella grigia Brianza) avrò una pila di bollette da pagare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...