lo voglio!


Indice:
Ringraziamenti;
Introduzione Meditare su Springfield? ;
Parte I. I personaggi:
1. Homer e Aristotele, Raja Halwani;
2. Lisa e l’antintellettualismo americano, Aeon J. Skoble;
3. L’importanza di Maggie: il valore del silenzio tra Oriente e Occidente, Eric Bronson;
4. La spinta morale di Marge, Gerald J. Erion e Joseph A. Zeccardi;
5. Così parlò Bart: Nietzsche e le virtù della cattiveria, Mark T. Conard;

Parte II. Temi simpsoniani:
6. "I Simpson" e l’allusione "Il peggior saggio di tutti i tempi", William Irwin e J.R. Lombardo;
7. La parodia popolare: "I Simpson" e il film giallo, Deborah Knight;
8. "I Simpson", l’iperironia e il significato della vita, Carl Matheson;
9. "I Simpson" e la politica del sesso, Dale E. Snow e James J. Snow;
Parte III. Non sono stato io: l’etica dei "Simpson":
10. Il mondo morale della famiglia Simpson: una prospettiva kantiana, James Lawler;
11. "I Simpson": la famiglia nucleare e la politica atomistica, Paul A. Cantor;
12. L’ipocrisia di Springfield, Jason Holt;
13. Gustando la cosiddetta "crema ghiacciata": Mr Burns, Satana, e la felicità, Daniel Barwick;
14. Ned Flanders e l’amore verso il prossimo, David Vessey;
15. La funzione della narrativa: il valore euristico di Homer, Jennifer L. McMahon;
Parte IV. "I Simpson" e i filosofi:
16. Un marxista (Karl, non Groucho) a Springfield, James M. Wallace;
17. "E il resto si scrive da solo": Roland Barthes guarda "I Simpson", David L.G. Arnold;
18. Che cosa significa pensare secondo Bart, Kelly Dean Jolley.
Episodi;
Filosofi.

Annunci

8 thoughts on “lo voglio!

  1. guarda che pare sia in uscita anche roba del tipo I Metallica e la Filosofia… secondo la stessa linea editoriale….poi per carità grandi i simpson… ma mi sa un po' di trovata commerciale. L'ultima parola spetta però a chi sto libro se lo leggerà davvero….bye

  2. Non lo so, letto adesso ha il suo essere necessario; ma letto fra dieci anni? Sarà considerato una str….ata pazzesca?Boh, ai posteri eccetera eccetera.R4

  3. come tutte le cose di questo mondoper me, laureato in filosofia, è comunque un evento piacevole. un domani posso mettermi a sfornare istant book sulla filosofia del velluto o sul gozzo di Floris. insomma la filosofia in questi tempi così bui ritorna ad abbracciare ogni sfera del reale, ridiventa un prisma in cui scomporre ogni cosa per vederla meglio.come diceva Fazio nell'intervista con Bill Gates dell'anno scorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...