Guido Grassadonio. Sull’andar via di Guido e di Fante


La gente crede che chi “se ne va” lo faccia sempre per chiudere in conti con la sua terra, “Che schifo, la Sicilia……!!!” come se fosse quella terra a tappare le ali ai giovani virgulti siciliani e non viceversa. Ma non è che andare a fare la specialistica fuori significhi per forza chissà che abbandono. A volte uno investe sulla sua vita fuori sede, per poter meglio tornare, perché gli servono prospettive nuove, nuovi occhiali.

Uno dei miei obiettivi teoretico-esistenziali è quello di trovare un punto ove fare convergere, lavoro, studio ed impegno politico (quest’ultimo inteso in senso schiettamente rivoluzionario). La Sicilia è il posto dove per ora mi colloco, non c’è che dire…. Spesso mi escono espressioni come “qui a Palermo”, dimenticando che la Sicilia è bella e lontana. Ma sarà davvero così?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...