E io come muoio?

L’ultimo anno di liceo l’ho passato a leggere Vittorini, Dylan Dog e Stephen King. A 16 anni avevo cavato dalla tastiera un raccontino, una favola horror per spiegare al mondo che cosa ne pensavo di tutte le occupazioni che ogni anno ci allietavano antipandoci le vacanze natalizie.

Proprio l’ultimo anno, al ritorno dal viaggio d’istruzione a Praga l’ho riscritto tutto, dando maggiore spessore ai personaggi che erano i miei compagni di classe e i miei professori.

Riecheggiava spesso una domanda: "e io come muoio?".

Tutti volevano morire da eroi, crepare mentre si sacrificavano per salvare qualcuno, solo i miei Amici avevano le idee chiare. A Salvino gli feci scopare, almeno sulla carta, Elisa e le sue zizzone.

Della purezza snervante di Dario mi vendicai facendolo diventare un porco che s’inculava la cozza della classe. Io dimostravo anche sulla pagina la mia assoluta superiorità.

Ve lo lascio qui, in formato pdf, 22 pagine leggere leggere da leggere in questa strana estate. Sempre meglio di passare una giornata a risolvere il sudoku…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...